Visualizzazione post con etichetta spedizione lavatrice. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta spedizione lavatrice. Mostra tutti i post

giovedì 18 febbraio 2016

Traslocare o trasportare merci voluminose.

Quando conviene usare Spedingo.com e per quali merci?

Spedingo, nato nel 2012, è il primo portale in Italia per quantità di trasporti richiesti e conclusi.
Riceviamo spesso domande da clienti che ci chiedono preventivi per ogni sorta di trasporto ed è per questo motivo che oggi voglio scrivere alcuni chiarimenti che ti permetteranno di usare al meglio il vantaggio del nostro sito.

Spedingo significa Spedizioni Ingombranti. Abbiamo volutamente creato il nome perchè questo concetto fosse chiaro; il nostro obiettivo era quello di aiutare le persone a effettuare spedizioni a prezzi ridotti.
Eravamo all'inizio in piena crisi e questa idea ci sembrava fosse vicina alle esigenze delle persone.

Nel settore dei trasporti ci sono però grandi aziende (Poste, SDA, Bartolini, MBE, tanto per citarne alcune). Ti immagini cosa può voler dire per un'azienda appena nata fare concorrenza a questi giganti?
Mission Impossible!

Quindi nel nostro piccolo ci siamo chiesti quali trasporti fossero più adatti e abbiamo pensato che forse era meglio focalizzarci su quello che i grandi non volevano, perchè era troppo scomodo.
Così abbiamo iniziato a trasportare merci fuori misura o fuori standard.
L'idea è piaciuta al pubblico e anche ai trasportatori.

Oggi Spedingo.com conta centinaia di trasportatori - tutte aziende registrate all'albo - e migliaia di richieste ogni settimana.

Ecco alcuni casi più comuni dei trasporti per cui Spedingo è stato pensato:
  • Spedizione piccoli pacchi
  • Trasporto Strumenti Musicali (ad esempio pianoforti o strumenti di legno non opportunamente imballati da esperti prima del trasporto)
  • Merci che hanno necessità di raggiungere destinazione a una data fissata e improrogabile
  • Documenti, Buste, Pieghi di Libri e minuterie
Per ogni informazione consulta le nostre Faq e seguici sui social. Soprattutto su Facebook.



mercoledì 10 febbraio 2016

Come organizzare un trasloco intelligente



Come organizzare un Trasloco.

Esistono traslochi facili, veloci e senza stress.
E Babbo Natale esiste per davvero!

Avanti se non vogliamo essere ingenui possiamo dire tranquillamente che il trasloco forse sarà una sofferenza: lasci la casa vecchia per qualcosa di nuovo ancora incerto, devi mettere mano a tutte le tue cose scegliendo cosa tenere e cosa buttare.
Inscatolare, imballare, fare magari mille scalinate, ore e ore dedicate ad attività tutt'altro che piacevoli.
Va beh, se devi traslocare ti toccherà per forza, per cui vediamo come è possibile organizzarsi per facilitare le operazioni.

DATA
Prepara il trasloco per quando sarai più libero: normalmente le vacanze o il fine settimana è il momento migliore per trasportare scatole e arredi nella casa nuova. Sarai libero da impegni di lavoro e in un secondo tempo avrai modo ordinare un po' per volta.
Occhio che il periodo più richiesto per un trasloco è da maggio a fine luglio, per cui se decidi di partire in quel periodo, organizza per tempo la ricerca di un trasportatore.

COSA PORTARE CON TE
Spesso il trasloco è il momento migliore per fare pulizia e buttare via le cose più inutili.
Capita comunque di essere indecisi, allora potrai trovare utile scegliere un angolo di una stanza e creare 2 zone: "cose da buttare" e "ci voglio pensare su".
Imballate le cose che sicuramente vengono con te e buttate via quelle del primo mucchio, riprendi in mano le ultime cose rimaste e fai una scelta. Vedrai al secondo passaggio sarà già più semplice eliminare un po' di roba.

ORGANIZZAZIONE DELLE SCATOLE E DESCRIZIONE PER IL TRASPORTATORE
Organizza il tuo trasloco per scatole e dividile per ambiente.
Es: cucina 8 scatole, soggiorno 10 scatole; camera 1 4 scatole grandi e 6 scatole medie.
Indica poi al trasportatore il numero totale delle scatole, le loro dimensioni e un elenco di tutti gli elettrodomestici e mobili che devi portare via.
Questa lista aiuterà a ricevere un preventivo più preciso.
Ricorda anche di indicare se le case hanno facilità di parcheggio per il camion, l'orario migliore, se c'è ascensore o meno e il numero del piano. Sia per la casa del ritiro sia per la consegna.
Ah non sottovalutare se hai bisogno di smontare alcuni mobili. Specificalo perchè il montaggio e lo smontaggio richiede tempo.

------------------------------

Ok questo è il primo passo. Nel prossimo articolo descriveremo meglio come preparare le scatole.



mercoledì 13 gennaio 2016

Come confrontare tre preventivi per trasportare i mobili?

Questo sono alcune indicazioni che potresti utilizzare per valutare il preventivo per un trasporto mobili o addirittura l'intero trasloco di una casa.

- Richiedi un preventivo ad almeno 3 ditte di trasporto
- Considera le date e la disponibilità del corriere (giorni festivi e feriali)
- Ricerca feedback e commenti sul trasportatore 
- Chiedi garanzie per eventuali incidenti
- Hai bisogno di servizi aggiuntivi al trasporto? Smontaggio/montaggio, Facchinaggio, Sgomebero/Smalitmento...
- Fatti un'idea dei metri cubi di cui potresti aver bisogno e comunica al trasportatore se sono pacchi, elettrodomestici, oggetti voluminosi come divani o tavoli.
- In quanto tempo viene fatta la consegna?

In generale non conviene ricorrere al fai da te perchè per trasportare mobili o traslocare casa è sempre meglio essere almeno in 2-3 persone e avere un furgoncino.

A meno che i tuoi amici non siano disponibili nelle date che fanno al caso tuo, una ditta di trasporto rappresenta sempre la migliore scelta perchè garantiscono un servizio professionale e un'esperienza superiore a quella che potresti avere.

Parliamo di costi?
Se consideri il noleggio di un furgone e l'aiuto esterno di cui potresti avere bisogno, forse risparmi qualcosa è vero, ma ti fai carico di una responsabilità maggiore. Mentre se scegli una ditta di trasporti puoi contare su un servizio in più e qualche preoccupazione di meno.

Comunque per toglierti ogni dubbio potresti fare una ricerca su www.spedingo.com e richiedere un preventivo gratis.
Spedingo ti permette infatti di ricevere preventivi risparmiando fino al 70% perchè i trasportatori possono utilizzare il sito per ottimizzare il loro carico e praticare prezzi fuori listino.

Scrivi ora la tua richiesta di trasporto mobili.

Trasloco Fai Da Te

Trasloco Professionale

giovedì 10 dicembre 2015

Trasportare una lavatrice durante un trasloco


Come trasportare una lavatrice durante un trasloco.

Quasi sempre durante un trasloco i "pezzi forti" si lasciano alla fine.
Parlo del frigorifero e della lavatrice ovviamente, perchè di certo sono le cose che più ci sono utili in casa.
Puoi leggere questo articolo se devi spedire il frigorifero, mentre ora offriamo alcuni spunti utili per trasportare una lavatrice, evitando di fare danni come quelli che vedi in questo video ;-)



















Per preparare la lavatrice per il trasporto occorre un imballaggio adeguato in grado di evitare incidenti o danni che potrebbero rompere l'elettrodomestico.
Quasi tutti i corrieri sanno cosa fare in queste situazioni, quindi se ti sei affidato a un trasportatore professionista non dovresti preoccuparti molto.

In caso tu comunque voglia preparare da solo la lavatrice ecco alcuni punti:
  • Prima di staccare la spina fai un'ultima centrifuga, anche senza panni. Questa operazione infatti permette di far uscire tutta l'eventuale acqua rimasta nel cestello.
  • Ora stacca la spina e prima di passare ai tubi dell'acqua procurati una bacinella perchè quasi sicuramente ci sarà dentro dell'acqua, anche se non molta.
  • Staccati i tubi dell'acqua, conviene riporli nel cestello, così non li perderai durante il trasporto della lavatrice.
  • Ora dovresti essere abbastanza comodo per spostare la lavatrice; passa nella zona posteriore e applica le vitone che bloccano il cestello. Questa parte è fondamentale, altrimenti il cestello si può staccare!!! Quindi se non le trovi, vai in ferramenta e fatti consigliare, altrimenti corri il rischio di dover cambiare lavatrice dopo il trasloco.
trasporto lavatrice spedingoOk, queste sono le fasi principali. Puoi ancora avvolgere con dei cartoni le superfici laterali della lavatrice, evitando così graffi e ammaccature.

Se devi trasportare la lavatrice e non sai a chi rivolgerti perchè:
- pesa
- ci sono delle scale da fare e sei da solo
- non entra nella tua macchina
- ecc...

Richiedi un preventivo su Spedingo.com
I nostri trasportatori sono esperti di traslochi e trasporti elettrodomestici, inoltre riescono a praticare delle tariffe vantaggiose perchè la nostra piattaforma gli permette di intercettare clienti che fanno già lo stesso percorso.