giovedì 5 novembre 2015

Trasloco casa economico

Trasloco casa economico

Trasloco casa economico e professionale

Ti scrivo alcuni accorgimenti per traslocare casa spendendo poco.
Iniziamo dalla prima domanda: trasloco fai da te o ditta di trasporti specializzata?
Non importa, sarà comunque un impresa devastante.
Ci sono dei modi però di affrontare un trasloco più tranquillamente e uno di questi è prepararlo con calma, senza ridursi all’ultimo.
Questo oltre a stancarti di meno, ti servirà anche per risparmiare sia che tu scelga di farlo da solo o affidarti a una ditta. Vediamo perchè.


Ecco alcune considerazioni.

Il trasloco fai-da-te: cosa serve.

• Furgone. circa 60/80 € al giorno con chilometraggio illimitato. Per un bilocale (40-50mq) un furgone di 14 metri cubi di capienza tipo Fiat Ducato, ti basteranno un paio di viaggi;
• Scatole imballaggio: più ne hai e meglio è (al supermercato li prendi gratis)
• nastro adesivo e rotolo di pluriball - plastica con bollicine. Meglio usare sia il nastro di carta che quello classico marrone, perchè il primo è delicato e non rovina i mobili, mentre il secondo ha una presa maggiore sul cartone;
• Teloni: vanno bene anche coperte e lenzuoli per coprire i mobili. (recupera anche corde per legare i mobili durante il trasporto).


Trasloco casa economico

Suggerimento per spendere meno in un trasloco.

Smontaggio e rimontaggio dei mobili.
È una gran rottua - anche perchè è la parte più delicata del trasloco, dato che bisogna avere un po’ di praticità e ricordarsi bene di mettere da parte la ferramenta in modo molto ordinato, per poter rimontare tutto.
A volte vale la pena pensare di vendere alcuni mobili, magari sui siti di annuci per alleggersi il lavoro.
Se smonti e rimonti tu, le aziende di trasporto ti forniranno un preventivo di trasloco sicuramente più basso.


Progetta il trasloco a tavolino.

Fai una lista ordina per ogni stanza, poi organizza gli scatoloni secondo una tua logica. Prima di chiuderli scrivi su un foglio tutto quello che contiene e attaccalo sullo scatolone. Uno scotch colorato ti aiuterà a riconoscere immediatamente la scatola.
Le ditte di trasloco amano scatoloni di dimensioni ragionevoli e trovare i mobili già imballati sarà di sicuro un motivo in più per offrirti un prezzo vantaggioso.
Quando formuli la tua richiesta, scrivi per bene la lista di quello che devi trasportare in modo da capire quale furgone sia più adatto.
Questo è utile sia per il fai da te sia se ti rivolgi a una ditta di trasloco.
Quando richiedi un preventivo di trasloco oltre alla lista, allega qualche fotografia, prepara tanti pacchi piccoli piuttosto che pochi e grandi. Imballa tutto al meglio.
E con questi accorgimenti riuscirai a risparmiare sul trasloco di casa.