Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2020

Perché scegliere l’auto elettrica?

Immagine
  Dai consumi alle polveri sottili, ecco i 10 buoni motivi per passare all'auto elettrica. 1.        Consumi ridotti:  100 km possono costare da 2,9 a 10,5 euro. Prendendo un’auto a benzina o gasolio i costi variano fra i 24 euro di un’auto di grossa cilindrata a benzina e i 7,75 euro di una piccola a gasolio.  2.        Nessuna emissione di gas tossici , in particolare di biossido di azoto prodotto dalla combustione di idrocarburi. Le elettriche rappresentano ad oggi la miglior scelta per contenere al massimo le emissioni di gas nocivi in atmosfera. 3.        Nessuna emissione di polveri sottili , o estremamente ridotte rispetto alle auto termiche. Le polveri sottili sono nano particelle solide prodotte o dai residui della combustione di idrocarburi o dalla micro-usura dei metalli. Nelle auto elettriche non c’è alcuna combustione e le parti metalliche in movimento soggette ad usura sono poche decine contro duemila circa di un’auto termica. 4.        Impatto inferiore sul surrisc